scopri i nostri vini Catalano

Casà Bianco IGT Basilicata

Ottenuto dalla vinificazione delle uve sane e mature Chardonnay, requisiti essenziali per un vino bianco secco di qualità;

ABBINAMENTO
indicato come aperitivo su antipasti, grigliate e piatti a base di pesce. 
Va servito ad una temperatura
di 10°-12°C.

Gradazione alc.: 12,5 vol.%
Profumo: sentori delicatamente fruttati
Colore: giallo paglierino
Sapore: dal gusto fresco, sapido ed armonico

PRODUZIONE ANNUA BOTTIGLIE: 5.000

Casà Rosato IGT Basilicata

Un vino dal gusto fresco red equilibrato a cui si unisce un senso di inappagabile gradevolezza che induce ad osare. 
Ottenuto dalla vinificazione delle uve Aglianico, dopo una fermentazione per 10/15 gg. a temperatura controllata.

ABBINAMENTO
Consigliato su antipasti, piatti a base di pesce, formaggi freschi e dolci secchi. Servire ad una temperatura di 10°-12°C.
Gradazione alcolica: 13 vol.%
Profumo: intenso fruttato
Colore: rosa tenue
Sapore: sapido e armonioso

PRODUZIONE ANNUA BOTTIGLIE: 5.000

Casà Rosso IGT Basilicata

Quando passione, amore e rispetto per la propria terra si “combinano” per dar vita ad un prodotto “semplicemente vulcanico”, che trae la sua origine dal suo produttore.

Ottenuto dalla vinificazione delle uve Aglianico, dopo una fermentazione per 10/15 gg. a temperatura controllata.
Due mesi di affinamento in barrique e la restante parte in cisterna di acciaio.

ABBINAMENTO
carni rosse, formaggi stagionati. Si consiglia di servirlo ad una temperatura di 18°-20°C.

Gradazione alc.: 13 vol.%
Profumo: sentori di marasca matura
Colore: rosso rubino compatto e consistente
Sapore: asciutto, sapido e armonico

PRODUZIONE ANNUA BOTTIGLIE: 10.000

Aglianico del Vulture Doc Tristano

il presente che trae l’ispirazione dal passato”; 
E’ proprio la strada denominata “discesa di Tristano” che dal paese conduce alla località dov’è situata l’azienda agricola, la vera fonte ispiratrice di questo vino.

ABBINAMENTO 
carni rosse, cacciagione, formaggi stagionati. 
Servire ad una temperatura di 18°-20°C.

Affinamento: in botti di rovere per un periodo di almeno 9 mesi
Gradazionealc.: 13,5 vol.%.
Profumointenso
Colore: rosso granato 
Saporeasciutto, giustamente tannico

PRODUZIONE ANNUA BOTTIGLIE: 5.000

Aglianico del Vulture Doc 1971

Il 1971 segna l’origine del nobile vino Aglianico che ottiene la denominazione di origine controllata. Il vitigno, coltivato sui terreni collinari di origine vulcanica del Monte Vulture, fornisce un tipo particolare di uva da cui si ottiene un vino di assoluta eccellenza, annoverato tra i migliori vini d’Italia.
La vinificazione viene effetuata dopo la fermentazione per 10/15 giorni a temperatura controllata e l’affinamento in botti di rovere per un periodo di 15 mesi. 

ABBINAMENTO 
ottimo con arrosti, carni rosse agnello al forno, cacciagione, formaggi stagionati e piatti piccanti. Stappare la bottiglia un’ora prima del consumo.

Gradazione alc.: 14 vol.%
Profumo: vinoso con sentori di viola
Colore: rosso granato vivo con riflessi che tendono all’arancione dopo l’invecchiamento
Sapore: asciutto, sapido, fresco giustamente tannico, tendente al vellutato

PRODUZIONE ANNUA BOTTIGLIE: 1.500/2.000